Follow by Email

venerdì 1 marzo 2013

Coppa Carnevale di Karate Csen


Si è conclusa da poco la ventiquattresima edizione della Coppa Carnevale di Viareggio di Karate. L'evento, organizzato dal Csen di Lucca, quest'anno ha registrato ben 753 iscritti. Nonostante una lunga serie di difficoltà d'ordine burocratico che hanno dato parecchio da fare all'organizzazione, il Palasport di Viareggio si è riempito di appassionati del karate giunti da varie parti d'Italia.
 

Il C.S.E.N. grazie al Maestro Francesco Romani, è riuscito anche quest'anno ad allestire una gara che ha visto l'affluenza di 34 Società. Si sono cimentati atleti di tutte le età,fino a comprendere quelli più piccoli.



Le specialità previste sono state il kata individuale e quello a squadre ed il tutto si è svolto in una formula molto dinamica, grazie ad un'organizzazione efficiente che ha raccolto,durante le precedenti edizioni, i favori del pubblico e degli addetti ai lavori. 


A garantire il prestigio della manifestazione c'è stato poi un pool arbitrale di elevata qualità ed esperienza e Maestri che hanno fatto scuola nel mondo delle Arti Marziali in Italia. La Classifica generale alla fine ha visto primeggiare lo Yama Arashi di Pontedera, seguito da Kokoro Karate e Master Fitness di Pistoia.















Un riconoscimento particolare è andato al Maestro Piccini, che a 93 anni continua ad allenarsi in questa disciplina e che rappresenta un esempio per tutti gli appassionati dello sport in generale. Il Maestro Romani ha fortemente voluto la presenza del Maestro Piccini, proprio per sottolineare lo spirito che contraddistingue l'iniziativa: una festa di sport e di amore per questa Arte Marziale, che in Toscana ha avuto uno dei suoi luoghi di propagazione.




Una nota: per la prima volta in 24 anni nessuna istituzione (diremmo nessun politico) ha fatto l'ingresso sui tatami del Palasport, nemmeno per dare il benvenuto a chi per la prima volta veniva a Viareggio in un giorno di Carnevale. 

venerdì 8 febbraio 2013

Al via la Coppa Carnevale di Karate.



La  mattina di Domenica 17  Febbraio il Palazzetto dello Sport di Viareggio sarà, per il ventiquattresimo anno consecutivo,teatro della Coppa Carnevale di Karate, gara a carattere nazionale alla quale parteciperanno Società ed atleti provenienti da tutta Italia.
Il Maestro Romani, viareggino d.o.c. ideatore ed organizzatore dell’evento, è riuscito anche quest’anno (nonostante le difficoltà e gli impedimenti burocratici ) ad allestire una gara che vedrà l’affluenza di numerose Associazioni affezionate a questo appuntamento che vede come protagonista il kata di karate, ovvero quella specialità  che racchiude in sé l’essenza e la perfezione delle tecniche di questa antichissima arte marziale.

Questa gara, fin dalla sua prima edizione, ha indubbiamente contribuito a legare il mondo del karate, che d’altronde in Versilia ha avuto un importante centro di diffusione, alla realtà di Viareggio ed in particolare al suo Carnevale che da sempre è stato lo sfondo di importanti manifestazioni sportive. 
Diverse Regioni hanno già aderito a questa Coppa Carnevale di Karate, un evento che porterà a Viareggio, oltre gli atleti, un folto pubblico di appassionati e di accompagnatori i  quali potranno trascorrere un paio di giorni nella nostra città e conoscere le  bellezze della Riviera Versiliese.
L’appuntamento è dunque fissato a Domenica 17 febbraio 2013 al Palazzetto dello Sport di Viareggio,dove, con inizio alle ore 9, avrà inizio questa  ventiquattresima edizione  del Trofeo Carnevale di Karate.